Release
28. Fairy Tail 400
27. Team Medical Dragon 91
26. Nisekoi 138
25. Hajime no Ippo 926
24. Holyland 179
23. Magi 44
22. Berserk 336
21. Hajime no Ippo 925
20. Holyland 178
19. HSD Kenichi 582
18. HSD Kenichi 581
17. Hajime no Ippo 924
16. Nisekoi 137
15. Claymore 154
14. Fairy Tail 399

--> Vecchie Release...
Report
+ Best: 3/2013 > 116!!!
+ 9/2014 > 28
+ 8/2014 > 44
+ 7/2014 > 48
+ 6/2014 > 56
+ 5/2014 > 69
+ 4/2014 > 55
+ 3/2014 > 61
+ 2/2014 > 67

--> Vecchi Report...
News
+ Hasta TOC #35...
+ Hasta TOC #34...
+ Hasta TOC #33...
+ Hasta TOC #32...
+ Hasta TOC #31...
+ Hasta TOC #30...
+ Hasta TOC #29...
+ Fairy tailiamoci!...
+ Hasta TOC #28...

--> Vecchie News...
Donazioni
Sosteneteci anche con le
donazioni, il vostro supporto
ci aiuterà a migliorare e a
rendere la qualità del nostro
servizio sempre maggiore.
Quando lo cerchi, l'Hasta
c'è ora l'Hasta cerca te.

+ Index
+ Forum
+ Login Staff
+ Uploader Staff
+ Be Allies
+ Entrare nel Team
+ Registrati
+ News RSS




Takeihiko Inoue: Vagabond sospeso a tempo indeterminato
Posted on 11 Sep 2010 by Callaghan

Riporto di seguito la mia traduzione della notizia apparsa sul sito personale del maestro:

Mi dispiace di avervi fatto preoccupare.
Non mi sentivo bene e così ho fatto degli esami al cervello e al cuore.

Il risultato è stato... nessun problema trovato!
Solo sollevato che i vari sintomi di cui ho sofferto ultimamente non siano indice di una malattia più grave. Grazie per tutte le lettere di incoraggiamento e di augurio di pronta guarigione. Vi ringrazio tutti dal profondo del cuore.
Grazie. Ringrazio i miei genitori per avermi messo al mondo con un corpo forte. Ringrazio mia moglie, che controlla cosa mangiamo. Sono fiero di essere riuscito a diminuire la quantità di alcool che assumo e di fare esercizio ogni tanto.

Comunque, visto l'esito dell'esame non mi è stato prescritto nessun trattamento, e gli stessi sintomi si sono ripresentati mentre stavo disegnando Real. Per questo ho dovuto rimandare la pubblicazione di Vagabond. Mi dispiace.

In questo momento sento di essere ad un bivio. Voglio continuare il mio lavoro, ma ho bisogno di rallentare il ritmo, e di trovare sollievo dallo stress (se ce n'è), e riuscire a dormire. Devo trovare un equilibrio fisico e psichico.

Se non divento più consapevole di queste cose, non credo che riuscirò a trovare un equilibrio per lavorare. Ho finalmente cominciato a capirlo, ma...

Più di ogni cosa, devo decidere cosa voglio fare. Quello che voglio essere. Devo riflettere a fondo su questo. Non importa quello che diranno gli altri, è la mia strada e sono io a percorrerla. E sono io ad averla scelta.

Questa è una buona opportunità per sfruttare positivamente questi miei problemi fisici.

Uno degli obiettivi che mi ero fissato lo scorso anno - di finire Vagabond entro quest'anno - è ora, questo Agosto, slittato al prossimo anno!

Va bene. anche questo è parte della strada che ho deciso di percorrere.

Quest'ultima settimana, sono riuscito a trovare la pace circondato dall'incantevole paesaggio naturale di Kumamoto e Kagoshima. Sento di essere riuscito ad ottenere qualcosa che volevo da tempo.

Grazie

Inoue Takehiko
23 Agosto 2010



Il 6 settembre, Inoue ha postato di nuovo sul suo sito, che malgrado l'uscita del nuovo capitolo di Vagabond fosse prevista sul secondo numero di settembre del Weekly Morning, è stato deciso in accordo col dipartimento editoriale che Inoue si sarebbe preso una pausa da Vagabond fino a che non fosse tornato pienamente in salute e pronto a portare avanti la serie fino alla sua fine (che è peraltro piuttostovicina). Mentre Vagabond è in hiatus Inoue ha dichiarato che, visto che Real esce al ritmo di un volume all'anno, continuerà a lavorarci e il tankobon 10 uscirà a Noverbre.


Quello che si percepisce dalle sue parole sono i sentimenti di una persona arrivata ad un punto critico nella sua carriera. Di certo il lavoro di Mangaka è molto pesante e stressante e questi artisti riescono a sopportarlo solo grazie al sostegno della loro passione. Quando i momenti piacevoli diminuiscono sempre di più e tutto si colora delle tinte della fatica e del lavoro, si scivola in uno stato di dolore fisico e psichico in cui è difficile creare, ed anzi la sola idea può provocare un senso di rigetto.
Ecco quindi che il maestro ritorna nella città dov'e cresciuto, Kumamoto, alla ricerca di un equilibrio e di rialimentare la passione che ha mosso la sua penna e infiammato i nostri cuori.

Vi lascio a un video, uno stralcio di "Draw" il documentario che ritrae Inoue nella quotidianità del suo lavoro.


Takehiko inoue draw. 2

by Elijah @ 12 Sep 2010 11:31 am
Personalmente ritengo abbia fatto la scelta giusta. Considero Inoue uno dei migliori mangaka attualmente esistenti e preferisco vedere una serie slittare, piuttosto che terminare in maniera troppo affrettata. Inoltre per quante pause si potrà prendere,saranno sempre inferiori a quelle di Togashi XD
Name:
E-mail: (optional)
Smile: smile wink wassat tongue laughing sad angry crying 

| Forget Me
Content Management Powered by CuteNews