Rivista: Weekly Shonen Magazine
Cadenza: Settimanale in Giappone - Con arretrati

Moderatori: Vice-Capo, Capo, Senior-Member, Leggende, Membri

Avatar utente
By macros
Leggenda
#185886
Hajime no Ippo




Titolo: Hajime no Ippo
Titolo originale: はじめの一歩
Autore: MORIKAWA Jyoji
Anno di pubblicazione: 1989
Rivista: Weekly Shounen Magazine
Periodicità: Settimanale
Genere: Azione, Commedia, Drammatico, Shounen, Slice of Life, Sportivo

Trama:
Il manga narra le vicende di Makunouchi Ippo un ragazzo timido e introverso, vittima dei bulli, con difficoltà a relazionarsi con i suoi coetanei. Ippo è orfano di padre, per cui aiuta sua madre nella gestione dell'attività di barche da pesca di famiglia. Il lavoro nell'attività di famiglia ha conferito ad Ippo un corpo forte e resistente, ciònonostante non reagisce mai ai bulli che lo prendono di mira a causa del suo cuore gentile. Ma un giorno, mentre subisce l'ennesimo pestaggio, viene fortunatamente salvato da Takamura, un pugile professionista. Questo incontro casuale cambia per sempre la vita del giovane ragazzo, che prende la decisione di diventare un pugile per rinascere e diventare un nuovo Ippo forte e coraggioso. Incontro dopo incontro, pugno dopo pugno, Ippo si avvicinerà sempre di più a cogliere la risposta ad una domanda molto importante: "Cosa significa essere forti?".

Recensione di Macros:
L'attesa è finalmente finita! Eccovi svelato il nuovo progetto dell'Hasta Team: Hajime no Ippo. So che vi abbiamo fatto penare, prima stuzzicandovi e poi facendo silenzio radio per quasi un mese ma sarete d'accordo con me che è stato divertente. Veniamo ad Ippo, perché abbiamo scelto questo progetto? Be', questo manga, non si può nascondere, è al limite dell'impresa. 100 volumi in corso su rivista settimanale, siamo realisti, chi potrebbe mai farlo se non noi?! Be', ovviamente nessuno. Citatemi un altro gruppo in grado di recuperare manga dall'inizio come Eyeshield21, Reborn, Kenichi, in così poco tempo tra l'altro. Noi ci mettiamo alla prova in continuazione ed oggi abbiamo deciso di affrontare quella che forse è la più grande sfida che questo team potrà mai affrontare. Una sfida al limite dell'impossibile. Ma a noi questa parola fa schifo e vogliamo dimostrare che siamo un gruppo unico nel panorama internazionale delle scanlation e perciò faremo tutto Ippo, confermandolo ancora una volta.